Follow us on: 
Please installFlashFox - Flash Browser in order to view content on your Android based mobile device.

Airtime Network Operation Center

Il Network Operation Center segue tutte le attività relative ai progetti di comunicazione satellitare broadband, con un approccio in in 5 fasi.

  • Network Design, progettazione della soluzione, con dialogo con il cliente, al fine di individuare la migliore soluzione (TLC e ICT) in relazione alle esigenze del cliente. Identificazione della posizione per l’installazione dell’antenna e degli apparati Below Deck.
  • Site Survey, se il cliente lo desidera, i tecnici SIRM possono effettuare un site survey a bordo della nave al fine di verificare le ipotesi del progetto. Il site survey può essere effettuato anche presso la sede del cliente. Il verbale di Site Survey rappresenta l’input per la successiva fase di installazione.
  • Delivery del progetto, verifica e al test delle soluzioni proposte e preparazione del materiale necessario per l’installazione (schemi di connessione, diagrammi, procedure di avvio e test del sistema). Progettazione di dettaglio delle architettura di rete e integrazione servizi ICT e VAS.
  • Installazione. Al termine della fase di preparazione degli ambienti a bordo nave (a cura del cliente) e dopo la conferma dell’arrivo a bordo nave degli apparati, i tecnici SIRM provvedono all’avvio della fase installativa degli apparati, con la supervisione delle attività di posizionamento antenna a bordo e l’installazione e configurazione degli apparati Below Deck.
  • Post Sales. SIRM segue il cliente anche della fase di post sales, attraverso il suo centro servizi di controllo e monitoraggio, per verificare il costante funzionamento degli apparati forniti (anche attraverso l’uso dell’apparato SIRM SMARTBOX) e per assicurare la risoluzione di eventuali problemi di funzionamento e per attività di configurazioni di rete. Il centro servizi SIRM può intervenire anche nel caso in cui il link satellitare VSAT non sia disponibile, grazie alle soluzioni di Out-of-band management rese disponibili dalla Smartbox (ISDN via F77, FBB, Iridium).

Utilizzando il canale di manutenzione, i tecnici del centro servizi possono effettuare una diagnosi preliminare del malfunzionamento ed eventualmente risolvere il problema da remoto (attraverso delle riconfigurazioni). In caso di intervento a bordo necessario, la diagnosi da remoto rappresenta uno strumento per migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’intervento.

Il Network Operation Center opera con personale altamente qualificato e con una consolidata esperienza sia nella fase di progettazione che nella fase di installazione e manutenzione, offrendo al cliente un punto di contatto unico (SPOC), per le segnalazioni e riparazione guasti, è realizzato a mezzo telefono e posta elettronica come dettagliato nel seguito. L’Help Desk interviene ad ogni richiesta da parte del personale del cliente, prendendo in carico immediatamente le segnalazioni ed eventualmente smistandole alle aree tecniche di competenza. Nello specifico il servizio è preposto a:

  • accoglienza delle chiamate/segnalazioni;
  • gestione del guasto con attività di accettazione, analisi, ripristino ed eventualmente coinvolgimento di altre strutture tecniche;
  • gestione interna del trouble ticket

Il servizio è attivo H24, 7/7, secondo quanto qui di seguito prescritto:

  • dal lunedì al venerdì, in tutti i giorni feriali dell’anno, dalle ore 9:00 alle ore 18:00 (per una durata giornaliera di ore 9), è garantito da personale ‘in factory’ che può essere contattato mediante casella email e telefono fisso
  • al di fuori del suddetto orario di servizio, ivi inclusi i giorni festivi, la presa in carico della segnalazione è garantita da personale in regime di reperibilità, che può essere contattato mediante casella e-mail e cellulare